Mercoledì, 22 Novembre 2017 17:21

IL TEN.COL. DE CIUCEIS RENDE OMAGGIO ALLE VITTIME DELLA MAFIA: UN LUOGO SIGNIFICATIVO. TUTTI I CITTADINI, NON SOLO GLI STUDENTI, ALMENO UNA VOLTA DOVREBBERO VISITARLO

Il comandante del XII Battaglione “Sicilia” dell’Arma dei carabinieri in visita al Giardino della Memoria di Palermo
DECIUCEIS2

Il comandante del XII Battaglione “Sicilia” dell’Arma dei carabinieri, tenente colonnello Emanuele De Ciuceis, ha visitato il Giardino della Memoria di Palermo e ha reso omaggio a tutte le vittime della mafia. Ad accogliere l’alto ufficiale e gli militari dello stesso Battaglione c’era il vice-presidente nazionale dell’Unione cronisti, Leone Zingales.
"Il Giardino della Memoria – ha detto il tenente colonnello De Ciuceis che, per l’occasione, era accompagnato da una decina tra ufficiali, sottufficiali e militari del Battaglione “Sicilia” – rappresenta per me un qualcosa di particolare. E non soltanto perchè qui, tempo fa, con i miei uomini abbiamo reso il doveroso omaggio alle vittime. In questo Giardino l’esercizio della memoria aiuta a non dimenticare chi è stato ucciso nel nome della legalità. In questo luogo dovrebbero venire tutti i cittadini e non solo le scolaresche. Qui ci si ricorda di tutti i caduti, dal primo all’ultimo ed è emozionante leggere i nomi sulle targhe poste ai lati degli alberi. Bene hanno fatto i cronisti ed i magistrati a scrivere su queste targhe solo i nomi ed i cognomi e la data del tragico evento, senza aggiungere gradi, funzioni, incarichi. Qui si ricordano le vittime, uomini e donne, in modo semplice ma efficace. Qui si ricordano i caduti per quello che hanno fatto nella lotta alla mafia e per il loro sacrificio".
Nel corso della visita il comandante De Ciuceis si è fermato per un momento di riflessione davanti agli alberi che ricordano il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, il giudice Giovanni Falcone e le vittime della strage di via Scobar. Il tenente colonnello Emanuele de Ciuceis è nato a Napoli il 13 aprile 1974. Ha intrapreso la carriera militare il 9 settembre 1992 con il 174esimo corso “Coraggio” dell’Accademia Militare di Modena. Pilota
militare di elicotteri dal 1999, a partire d
al 30 luglio 2013 ha comandato il XII Battaglione “Sicilia” ed il prossimo 30 ottobre cederà il Comando al colonnello Salvatore Sgroi in quanto destinato a Sondrio quale comandante provinciale.

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano