Mercoledì, 22 Novembre 2017 17:20

NON DIFFAMARONO L’EX PROCURATORE DI PALERMO. ASSOLTI MULE’, ARENA E MARCENARO.

Ribaltata la sentenza di primo grado

SODDISFAZIONE DEL GRUPPO SICILIANO DELL’UNCI

Il Gruppo siciliano dell’Unci accoglie con soddisfazione la decisione dei giudici della Quinta Sezione della Corte d’Appello di Milano che hanno assolto il direttore di Panorama Giorgio Mulè ed i giornalisti Riccardo Arena e Andrea Marcenaro dall’accusa di aver diffamato l’ex Procuratore della Repubblica di Palermo, Francesco Messineo. Marcenaro e Arena erano finiti sotto processo per diffamazione in quanto autori di un articolo pubblicato nel 2009 dal settimanale e intitolato: "Aridatece il Procuratore Caselli”.  Nel procedimento di primo grado Arena e Marcenaro erano stati condannati a un anno di reclusione e  Mulè a otto mesi di reclusione. I giudici di secondo grado adesso hanno ribaltato il giudizio e assolto Arena e Marcenaro perché il fatto non costituisce reato e Mulè perché il fatto non sussiste.

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano