b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi15
Visite MeseVisite Mese1329
Tot. visiteTot. visite190867
Lunedì, 9 Dicembre 2019 02:44

Violenze di Genova, tutti con Stefano Origone. Giulietti: «Fatto grave, non bastano le scuse del questore»

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Il presidente della Fnsi è tornato su quanto accaduto al giornalista di Repubblica, caricato dalla polizia. «Se il collega lo riterrà opportuno saremo al suo fianco anche in tribunale».
 
«Quanto è successo a Genova, con il giornalista Stefano Origone di Repubblica preso a manganellate mentre stava facendo il suo lavoro, è un fatto grave e non tollerabile». Lo ha dichiarato Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana. «Il cronista picchiato - ha aggiunto - si era anche qualificato. Penso che i vertici della polizia debbano adottare provvedimenti inevitabili. Se il collega riterrà opportuno far valere le sue ragioni in sede processuale, può essere certo che la Fnsi e l'Associazione dei giornalisti liguri saranno al suo fianco».

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria