Lunedì, 18 Dicembre 2017 09:38

CRONISTI ACCUSATI DAL M5S DI "CONTRABBANDARE NOTIZIE DISTORTE". LA SOLIDARIETA' DEL GRUPPO SICILIANO DELL’UNCI

Lauria e Reale, di Repubblica, attaccati dopo articolo su pensioni integrative dei deputati regionali grillini

 Il Gruppo Siciliano dell’Unci esprime solidarietà ai cronisti di La Repubblica Emanuele Lauria e Claudio Reale, oggetto di un attacco subito da parte del Movimento 5 Stelle a seguito di un loro articolo, pubblicato lo scorso 12 novembre, e dedicato alle pensioni integrative sottoscritte da alcuni deputati regionali pentastellati. 

Sul blog “Sicilia 5 Stelle”, il movimento politico ha pubblicato l’articolo dei due giornalisti “marchiandolo” come “BUFALA”. Quindi, nel testo d’accompagnamento all'immagine, pur senza smentire mai il contenuto dell’articolo di Lauria e Reale, si legge: “E’ l’ennesima notizia distorta, contrabbandata da ‘La Repubblica’ quasi come uno scoop”.

“Rivolgo a Lauria e Reale il mio abbraccio personale e dell’intera Unione Cronisti siciliana - ha detto il presidente regionale dell’Unci,  Andrea Tuttoilmondo -. Ai movimenti e ai partiti politici, invece, l’appello affinchè in un periodo in cui il tema delle ‘fake news’ tiene banco, replichino agli articoli loro dedicati entrando nel merito delle proprie contestazioni, senza cadere in sterili espressioni che rischiano soltanto di intorbidire il dibattito pubblico, esacerbare gli animi della opinione pubblica nei confronti dei cronisti e distorcere la percezione stessa del concetto di notizia falsa”. 

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano