Martedì, 24 Ottobre 2017 09:46

IL SEMINARIO UNCI DI SIRACUSA INSERITO TRA I CORSI DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI GIORNALISTI

"Libertà d’informazione e nuovi media". L’evento si svolgerà il prossimo 23 settembre nell’aula magna del liceo "Corbino"



Il seminario di studio su "Libertà d’informazione e nuovi media", organizzato dall’Unione nazionale cronisti italiani in collaborazione con la sezione Unci di Siracusa, con l’Assostampa provinciale aretusea e con l’Ordine regionale dei Giornalisti, è stato inserito tra i corsi della formazione giornalistica che consentirà di acquisire 5 crediti. L’appuntamento, che avrà luogo alle 10,30 nell’aula magna del liceo “Orso Corbino”, è per il prossimo sabato 23 settembre a Siracusa. Introdurrà i lavori il fiduciario della sezione Unci di Siracusa, Francesco Nania. Previsti gli interventi del segretario regionale dell’Assostampa, Alberto Cicero,  del consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Santo Gallo, del segretario provinciale dell’Assostampa, Prospero Dente, del vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, e del presidente dell’Unci Sicilia, Andrea Tuttoilmondo.


"Informare ai tempi della webcrazia e nelle tempesta dei nuovi (social) media – ha sottolineato il presidente nazionale dell’Unci, Alessandro Galimberti, che concluderà i lavori del seminario – è una sfida ancor più ardua del già difficile passato. Cercare i fatti, quando ormai imperano opinioni e pregiudizi da ogni improvvisata cattedra, strutturare un pensiero – mentre intorno tutti urlano – rappresentare i “perchè” e i “perchè no” nella distrazione organizzata di massa è oggi più che mai l’ultimo baluardo della democrazia. E’ la missione che ogni cronista deve onorare".

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano