Giovedì, 24 Agosto 2017 07:01

PALERMO, INTIMIDAZIONE A GIORNALISTA DI REPUBBLICA. SOLIDARIETA’ UNCI SICILIA

Lettera contenente minacce recapitata stamane al cronista di “Repubblica”, Salvo Palazzolo. Indaga la Procura
 
Il Gruppo siciliano dell’Unci esprime solidarietà al giornalista Salvo Palazzolo, cronista di “giudiziaria” di Repubblica al quale stamane è stata recapitata una missiva contenente minacce. In dialetto l’autore dell’intimidazione ha invitato Palazzolo a finirla <cu ‘u Borgo Vecchio>. Il giornalista sta seguendo da diversi mesi le vicende relative alla mafia del Borgo Vecchio, quartiere storico di Palermo, ed i processi scaturiti dalle rivelazioni di alcuni pentiti dello stesso clan criminale. La magistratura ha avviato una indagine sull’episodio.
<Condannando questo vile episodio – ha dichiarato il presidente dell’Unci Sicilia, Andrea Tuttoilmondo – rivolgo al collega Salvo Palazzolo il mio personale abbraccio e l’auspicio che un simile gesto non fermi la sua preziosa attività professionale>.
Il Vice-Presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, ha espresso <preoccupazione e ferma condanna> per l’inquietante atto intimidatorio auspicando <che la magistratura e le forze dell’ordine faranno luce sulla vicenda>.

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano