Domenica, 3 Luglio 2022 01:04

Iran Trump e terrore, incontro a Milano Scrittori e giornalisti dialogano con il pubblico

(ANSA) - MILANO, 28 MAG - "Le elezioni iraniane hanno confermato l'apertura della Persia all'Occidente, il presidente Trump cerca un difficile equilibrio in Medio Oriente tra armamenti, pace e geopolitica, e l'angoscia degli europei si rinnova dopo l'ennesimo attentato terroristico: uno scenario complesso dove giocano un ruolo determinante l'informazione e la disinformazione". A parlarne sono Fabrizio Cassinelli, giornalista, autore de 'L'Iran Svelato' (Centro di Documentazione Giornalistica) e Andrew Spannaus, Consigliere delegato dell'Associazione Stampa Estera e scrittore.
    Un incontro per confrontarsi con la gente su temi che riguardano tutti e hanno un grande impatto emotivo sulla società, spesso in bilico tra notizie reali e fake-news. "Nuovi scenari in Medio Oriente tra disinformazione, trumpismo e terrore" è un appuntamento aperto al pubblico che si tiene il 30 maggio alle 18.30 all'Associazione Lombarda dei Giornalisti, in viale Monte Santo7, a Milano.
   

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria