Martedì, 25 Aprile 2017 10:44

SOLIDARIETA' DELL'UNCI SICILIA ALLA CRONISTA MINACCIATA E PESANTEMENTE OFFESA

Palermo, insulti attraverso il web a Elvira Terranova dell’AdnKronos

 

Il Gruppo siciliano dell’Unci esprime solidarietà alla collega dell’AdnKronos Elvira Terranova,per la vigliacca aggressione verbale subita via twitter, a opera di uno sconosciuto utente del social network. All’origine degli inqualificabili insulti rivolti alla cronista ci sarebbe il resoconto giornalistico relativo al “forfait” di una candidata alle comunarie del Movimento 5 Stelle in vista delle elezioni comunali di Palermo.

"La misura è colma - ha detto Andrea Tuttoilmondo, presidente regionale dell’Unci  - Ancora una volta ci troviamo a stigmatizzare il riprovevole atteggiamento di chi dichiara la sua vicinanza agli ideali di una specifica area politica. Questi episodi, oltre a rischiare di compromettere definitivamente il dialogo tra mondo politico e giornalismo, sono il prodotto della inconsistenza di chi, trincerandosi dietro l’anonimato, sfrutta i social network per sferrare aggressioni verbali nei confronti di chi con professionalità svolge da tempo il  mestiere di cronista. Ad Elvira Terranova rivolgo la mia vicinanza personale e quella del Gruppo siciliano".

Il vicepresidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, ha manifestato la sua personale solidarietà telefonando in mattinata ad Elvira Terranova: "Gli insulti e le minacce – ha sottolineato Zingales – non scalfiranno la libertà di stampa. Siamo al fianco di Elvira ed è arrivato il momento di suggerire ai dirigenti di partiti e movimenti di prendere le distanze da simpatizzanti ed attivisti che usano le offese e le minacce per colpire i cronisti che fanno soltanto il loro mestiere".

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano