Lunedì, 8 Marzo 2021 15:54

UNCI SICILIA: OK INIZIATIVA ODG. SI RITROVINO TONI DISTESI "POLITICA-INFORMAZIONE"

L’Ordine dei Giornalisti presenta la prima denuncia dopo le aggressioni a giornalisti e foto-cinereporter del 24 e 25 settembre a Palermo


 
Il Gruppo siciliano dell’Unci accoglie con soddisfazione la presentazione della prima denuncia a carico dei presunti autori delle aggressioni fisiche subite da cronisti e foto-cineoperatori in occasione della convention del M5S organizzata a Palermo il 24 e 25 settembre scorsi. La denuncia è stata presentata dall’avvocato Nino Caleca per conto dell’Ordine nazionale dei Giornalisti e dell’OdG siciliano. L’avvocato Caleca ha presentato agli organi inquirenti, forze dell’ordine e magistratura, anche materiale audiovisivo.
 
L’Unci Sicilia, che già nell’immediatezza dei fatti aveva espresso "decisa condanna" dopo le aggressioni fisiche e verbali subite dagli operatori dell'informazione, auspica che i toni della dialettica tra politica e informazione ritrovino serenità affinchè episodi simili non si ripetano .

Il Gruppo siciliano, infine, accoglie con favore le parole del Movimento 5 Stelle, che si è detto pronto ad offrire – secondo una nota dei “grillini diffusa il 14 ottobre - “massima disponibilità per individuare i responsabili di tali azioni deprecabili”.

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria