Lunedì, 8 Marzo 2021 16:16

DIRETTORE PERIODICO DI PATERNO' (CT) CONDANNATO PER ESTORSIONE AI DANNI DI UNA COLLABORATRICE

SOLIDARIETA' GRUPPO SICILIANO UNCI A GIOVANE PUBBLICISTA

Il Gruppo siciliano dell’Unci, esprime piena solidarietà alla collega vittima di estorsione per essere stata costretta dal direttore a pagarsi le retribuzioni e la ritenuta di acconto al fine di ottenere l'iscrizione all'Ordine dei Giornalisti. 

L'Unci Sicilia condanna la assurda prevaricazione accertata dal Gup del tribunale di Catania che ha condannato col rito abbreviato, a 3 anni e 4 mesi di carcere, il direttore di un periodico di Paternò (Catania), accusato di estorsione nei confronti della giovane ex collaboratrice del suo giornale. 

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria