Sabato, 24 Febbraio 2024 04:27

Nuova intimidazione a Palmesano, le Istituzioni devono alzare l’attenzione

GARANTIRE IL DIRITTO-DOVERE  DI CRONACA IN CAMPANIA

Ennesima iniziativa della camorra di Pignataro Maggiore contro il cronista

27 febbraio 2009 - Vincenzo Palmesano è stato  vittima di una nuova intimidazione: il tentativo di dare alle fiamme la sua  auto.

“L’ennesimo  episodio di intimidazione da parte della camorra nei confronti di Palmesano –  affermano Guido Columba, presidente dell’Unione Cronisti, e Renato Rocco,  presidente dei Cronisti campani - ripropone la necessità di alzare il livello di  attenzione da parte delle istituzioni per garantire il diritto-dovere di cronaca  e consentire ai cronisti, impegnati in prima linea, di svolgere il proprio  delicato lavoro”.

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria