b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi45
Visite MeseVisite Mese2350
Tot. visiteTot. visite191888
Lunedì, 16 Dicembre 2019 07:57

DAL PROSSIMO ANNO UN FOCUS DELL'INFORMAZIONE A CATANIA E UN PREMIO "SICILIA CRONISTA"

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

L'ANNUNCIO ALL'ASSEMBLEA REGIONALE DELL'UNCI

 

Un Forum sull’informazione che sia occasione di incontro, di proposte e di riflessione. L’evento, che si svolgerà a Catania nel 2020, è stato annunciato a Palermo dal Presidente del Gruppo siciliano dell’Unci, Leone Zingales,  nel corso dell’Assemblea regionale dell’Unci. “Dopo i Seminari Unci di Siracusa – ha osservato Zingales – l’Unci Sicilia propone un appuntamento fisso a Catania a partire dal prossimo. Sarà l’occasione, in tempi di dura crisi del settore, per fare bilanci sul presente ma con l’obiettivo rivolto al futuro tentando di non ripetere gli errori del passato”.

Così il Vice-presidente dell'Unci Sicilia, il neo-eletto Filippo Romeo: "Accolgo con soddisfazione la proposta del Presidente Zingales. Un evento che, ne sono certo, diverrà un appuntamento fisso per i colleghi che, tra mille difficoltà e sempre con la schiena dritta, svolgono il loro lavoro.  E sarà anche un’occasione per mantenere viva la memoria di chi ha dato la vita per questa professione e dimostrare vicinanza ai tanti cronisti ancora oggi minacciati”.

Inoltre il Gruppo siciliano dell’Unci  promuoverà annualmente un premio "Sicilia cronista”. L’idea è stata sottoposta dal Presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales, nel corso dell’Assemblea regionale del Gruppo cronisti siciliani che si è tenuta a Palermo alla presenza del Presidente regionale dell’Assostampa, Alberto Cicero, e del Segretario regionale del sindacato, Roberto Ginex. L’Assemblea ha approvato all’unanimità.

Saranno assegnati riconoscimenti alla carriera ed un premio “Sicilia cronista” a giornalisti professionisti e pubblicisti, a fotografi ed operatori tv che si sono particolarmente distinti nell’anno precedente nello svolgimento del mestiere di cronista. Faranno parte della giuria i componenti del Consiglio direttivo regionale dell’Unci, i fiduciari o presidenti delle sezioni provinciali (laddove esistano), un rappresentante dell’OdG regionale e dell’Assostampa regionale.

“La sede dell'evento, cerimonia di consegna dei riconoscimenti, – ha osservato il presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales, viene individuata  nella sede regionale dell'Assostampa siciliana a Palermo ma periodicamente la cerimonia si può trasferire in altre località dell'isola. Siamo ovviamente soltanto all’inizio di questa idea e la “macchina” nel suo complesso deve essere attentamente e doverosamente verificata e controllata. Come si dice, questa è la prima, consistente bozza”.

 

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria