b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi20
Visite MeseVisite Mese354
Tot. visiteTot. visite224932
Martedì, 7 Luglio 2020 09:01

UNCI SICILIA ESPRIME SOLIDARIETA’ AI POLIGRAFICI DEL GIORNALE DI SICILIA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

ZINGALES: “LA CRISI CHE HA COLPITO LA STORICA TESTATA HA RADICI LONTANE. SI SPERA IN UN IMMEDIATO PIANO DI RILANCIO DEL GIORNALE”

Il Gruppo siciliano dell’Unci esprime “piena e convinta solidarietà ai poligrafici del Giornale di Sicilia impegnati, assieme ai giornalisti, in una decisa campagna per la salvaguardia del posto di lavoro”. I lavoratori la settimana scorsa hanno ricevuto dall’azienda un documento nel quale sono stati annunciati dolorosi esuberi: 34 lavoratori su 43. La decisione dell’azienda è arrivata dopo che i poligrafici hanno accettato un contratto di solidarietà che ha comportato sacrifici non indifferenti.
“Guardiamo con preoccupazione a ciò che sta avvenendo in via Lincoln – ha sottolineato il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales –. La crisi che ha colpito la storica testata siciliana è profonda e ha radici lontane. Si spera che l’editore possa risolvere la questione al più presto presentando un adeguato piano di rilancio del giornale, mantenendo i livelli occupazionali”.
Il CdR del Giornale di Sicilia, in una nota, ieri si è rivolto agli editori con queste parole: “Agli editori si chiede attenzione e prudenza. E giusto avere un occhio attento ai conti e alla sostenibilità economica dell’azienda, ma a patto che non si dia vita a una macelleria sociale senza precedenti in 160 anni di vita di questo giornale".

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria