Domenica, 19 Maggio 2024 13:12

NUOVE MINACCE SU FACEBOOK A PAOLO BORROMETI, COLLEGA DI VITTORIA (RAGUSA)

Solidarietà al giornalista che ha denunciato gruppi criminali della provincia di Ragusa

Il Gruppo siciliano dell'Unci esprime solidarietà al giornalista Paolo Borrometi, minacciato di morte su Facebook da un presunto mafioso di Vittoria (Ragusa). Già lo scorso agosto Borrometi aveva ricevuto minacce sul social network e, a scopo precauzionale, aveva trasferito il suo impegno professionale a Roma.
Per il presidente del Gruppo siciliano, Andrea Tuttoilmondo, <quello che ancora una volta è stato subito dal collega è un vile gesto che deve essere condannato senza appello, a prescindere dal mezzo attraverso il quale sia stato rivolto>.
Sul caso è intervenuto anche il vice-presidente nazionale dell'Unione cronisti, Leone Zingales, che, ancora una volta, ha chiesto agli inquirenti <di porre fine a questo stillicidio di minacce e di intimidazioni via web con gli strumenti di legge a disposizione>.
Paolo Borrometi, 32 anni, è direttore del giornale online "La Spia.it". 

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria