Sabato, 24 Febbraio 2024 04:27

Napoli : divieto di accesso ai cronisti in Comune

INACCETTABILE COMPORTAMENTO DEL  SINDACO

 

Dopo l'episodio dello schiaffo a  MIgliaccio, vita sempre più difficile  

8 gennaio 2009 - Comune, accesso impedito ai giornalisti. Denuncia l'accaduto un comunicato  dell’Unione cronisti della Campania.  “Dopo l’episodio degli accrediti per gli  operatori della comunicazione, già stigmatizzato dall’Unione Cronisti della  Campania, contrario alla prassi consolidata da decenni di libera frequentazione  di Palazzo San Giacomo, - dice la nota -  ieri mattina, ai cronisti napoletani è  stato impedito l’accesso alla sala giunta comunale, lasciandoli svolgere il loro  lavoro, quanto mai complesso e delicato in un momento così delicato della città,  alle intemperie senza che fossero creati i presupposti di un inasprimento dei  rapporti tra la categoria e l’istituzione cittadina”.

 L’Unione cronisti della Campania, sostenuta  dall’Unione Nazionale Cronisti Italiani, sottolinea che “ non può che denunciare  con fermezza questo episodio che lede ancora una volta il diritto-dovere di  cronaca”.

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria