Sabato, 23 Marzo 2019 03:17

Fotoservizio di Mario De Renzis

             

Guido Columba, presidente dell’Unci, avvia la presentazione del libro “L’oro della camorra” nel quale Rosaria  Capacchione ricostruisce le vicende del clan camorristico dei Casalesi. Rosaria con il giudice Raffaele Cantone, dal 1999 al 2007 pm alla Direzione distrettuale antimafia di Napoli. Nelle prime file al centro il  generale Domenico Rossi, comandante militare della  capitale e della Regione centrale, a sinistra il generale Saverio Cotticeli comandante regionale dei Carabinieri, a destra il Direttore delle relazioni esterne del Dipartimento di Polizia Maurizio Masciopinto. In seconda fila il colonnello Giuseppe Bottillo, capo ufficio stampa della Guardia di Finanza e, nell’ultima sedia sulla destra, il capo della sezione anticamorra della Dia, Robert Nash.

Rosaria e il giudice Cantone ascoltano le domande del pubblico.

Rosaria, fotografata a raffica, risponde alle richieste di spiegazione e spiega la sua filosofia di lavoro: il giornalista per essere credibile deve saperne almeno quanto l’interlocutore.

Gli interventi di Roberto  Natale, presidente della Fnsi, e di Enzo Iacopino segretario dell’Ordine dei giornalisti. Una veduta della sala Walter Tobagi della Federazione

RSS
20081201rosa1
 
Dettaglio
20081201rosa2
 
Dettaglio
20081201rosa3
 
Dettaglio
20081201rosa4
 
Dettaglio
20081201rosa5
 
Dettaglio
20081201rosa6
 
Dettaglio
20081201rosa8
 
Dettaglio
20081201rosa9
 
Dettaglio
20081201rosa10
 
Dettaglio
20081201rosa11
 
Dettaglio
20081201rosa12
 
Dettaglio
20081201rosa13
 
Dettaglio
 
 
Powered by Phoca Gallery

 

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria