b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi90
Visite MeseVisite Mese2473
Tot. visiteTot. visite173314
Sabato, 20 Luglio 2019 21:56

SIT-IN PER SCARIOLO DOPO L’INTIMIDAZIONE, SOLIDARIETA’ DELL’UNCI

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
 
b_0_0_0_00_images_phocagallery_sit-in_siracusa.jpg
 
Un sit-in di solidarietà al cronista Gaetano Scariolo, al quale la settimana scorsa è stata bruciata l’auto, si è svolto questa mattina a Siracusa. All’evento, promosso dall’Assostampa, hanno partecipato numerosi sindacalisti e colleghi di varie testate tra cui Roberto Ginex, segretario regionale dell’Assostampa. La manifestazione, che ha avuto luogo in Largo XXV Luglio, è stata annunciata attraverso l’hastag “incendiamolecoscienze-Con Gaetano Scariolo per la libertà di stampa, per la legalità ed il diritto ad essere informati”.
Per l’Unione cronisti ha partecipato all’evento il fiduciario della sezione di Siracusa, Francesco Nania: “Riconfermiamo la solidarietà e la vicinanza dell’Unione cronisti al collega Scariolo –ha osservato Nania - ed invitiamo ancora una volta gli inquirenti a fare piena luce sull’episodio”.
Subito dopo l’attentato, il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, assieme a Nania, si era così espresso: “Nessuno fermerà la libera informazione. L’Unci non abbandona i colleghi minacciati e li sostiene nella battaglia per la legalità”.

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria