b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi18
Visite MeseVisite Mese1142
Tot. visiteTot. visite148419
Giovedì, 13 Dicembre 2018 05:39

GALIMBERTI, ZINGALES E VERNA INCONTRANO SALVO PALAZZOLO A PALERMO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Solidarietà di Unci e OdG al giornalista di Repubblica nei cui confronti è stata recentemente disposta una perquisizione dell’abitazione
 
b_0_0_0_00_images_phocagallery_verna_e_galimb.JPG
 
Il presidente dell’Ordine nazionale dei Giornalisti, Carlo Verna, il presidente nazionale dell’Unione cronisti ed il vice-presidente nazionale dell’Unci, Alessandro Galimberti e Leone Zingales, ieri sera a Palermo hanno incontrato il giornalista di Repubblica, Salvo Palazzolo, nei cui confronti alcuni giorni fa era stata disposta una perquisizione nella propria abitazione.  Ilprovvedimento era collegato alla pubblicazione di un articolo firmato da Palazzolo, nel marzo scorso, sulla chiusura dell’inchiesta sul depistaggio del pentito Vincenzo Scarantino nell’ambito delle indagini sulla strage Borsellino.  Palazzolo è indagato per rivelazione di notizie. Le indaginisono state delegate ai carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Catania e agli agenti della polizia postale della Sicilia Orientale.
L’incontro si è svolto nella sede palermitana del quotidiano, in via Principe di Belmonte. Erano presenti anche il presidente dell’Odg di Sicilia, Giulio Francese, il consigliere nazionale dell’OdG, Franco Nicastro, il presidente dell’Unci Sicilia, Andrea Tuttoilmondo, ed il componente del Consiglio direttivo dell’Unci Sicilia, Antonella Romano. Ha partecipato all’incontro con i vertici di OdG e Unci  il responsabile della sede regionale di Repubblica, Enrico Del Mercato.
Per Alessandro Galimberti, presidente nazionale dell’Unci, “esprimere solidarietà a Salvo Palazzolo significa difendere il diritto sacrosanto di tutti i cronisti e cioè il diritto-dovere di raccontare i fatti senza alcun condizionamento”.
Per il presidente nazionale dell’OdG, Carlo Verna, “in questi momenti è importante fare comunità. Sincera vicinanza e solidarietà, quindi, a Salvo Palazzolo. L’Ordine è vicino ai giornalisti che in tutta Italia hanno subito perquisizioni ingiustificate, ordinate dalla magistratura”.
Il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, ha ribadito quanto affermato in questi giorni a proposito delle perquisizioni subite dai cronisti che hanno “semplicemente svolto il proprio mestiere: trovare notizie e pubblicarle. Denunciamo ancora una volta la limitazione a cui deve fare fronte giornalmente il diritto-dovere di cronaca nel nostro Paese. Abbracciamo Salvo Palazzolo che quotidianamente svolge il suo lavoro di cronista con coraggio e puntualità”.
 Nella foto da sinistra: Verna, Tuttoilmondo, Zingales, Palazzolo e Galimberti

 

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria