b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi41
Visite MeseVisite Mese2465
Tot. visiteTot. visite165290
Mercoledì, 22 Maggio 2019 08:33

L’UNCI AL FIANCO DI BORROMETI. L’11 GIUGNO AL PALAZZO DI GIUSTIZIA DI SIRACUSA. ZINGALES: CRONISTI MINACCIATI, MAI SOLI. SEMPRE CON LORO PER LA LEGALITA’

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
L’Unione cronisti al fianco di Paolo Borrometi il prossimo 11 giugno, a Siracusa dove, alle 11, è prevista l’udienza del processo a carico di Francesco De Carolis nel corso della quale è chiamato a testimoniare il cronista e direttore del sito LaSpia.it. De Carolis deve rispondere di minacce gravi e violenza privata in danno di Borrometi, reati che sono stati aggravati dal metodo mafioso.  Prima dell’udienza, alle 10, si terrà accanto al portone d’ingresso del palazzo di giustizia una conferenza stampa alla quale prenderanno parte, oltre a Paolo Borrometi ed ai rappresentanti di numerosi organi di categoria, il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, ed il fiduciario della sezione Unci di Siracusa, Francesco Nania.  Il processo è cominciato il 7 maggio e l’accusa è sostenuta dal pm Alessandro Sorrentino della Dda di Catania. Si sono costituiti parte civile, oltre che Borrometi la Federazione nazionale della Stampa italiana, l’Ordine nazionale dei giornalisti e l’Ordine regionale dei giornalisti.
“Paolo Borrometi – ha sottolineato il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales – non è solo. Lo abbiamo detto tante volte, lo ribadiamo in questi frangenti e lo ribadiremo. I cronisti minacciati non sono soli e l’Unci sarà sempre al loro fianco. Per la legalità e contro ogni forma di criminalità”.
Per il presidente dell’Unci Sicilia, Andrea Tuttoilmondo, “ancora una volta il Gruppo siciliano dell’Unione cronisti manifesta la propria piena solidarietà ed il pieno sostegno a Paolo Borrometi e a quanti come lui, con il proprio lavoro, mettono a rischio la propria sicurezza.
 

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria