Premio Cronista

Consigli Nazionali

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi13
Visite MeseVisite Mese1195
Tot. visiteTot. visite136163

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

Sabato, 18 Agosto 2018 04:47

Claudio Fava al Giardino della Memoria

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

ONORARE TUTTE LE VITTIME, PASSAGGIO OBBLIGATO QUI A CIACULLI DOVE SI FA VERA ANTIMAFIA

 

 b_0_0_0_00_images_phocagallery_fava_memorias.JPG

Il presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia e della corruzione in Sicilia, l’onorevole Claudio Fava, ha visitato stamane il Giardino della Memoria di via Ciaculli a Palermo, il sito confiscato alla mafia e gestito da Unione cronisti e Associazione magistrati. Per Fava, che ha accolto l’invito del vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, si tratta del primo atto ufficiale dal giorno del suo insediamento alla Presidenza del delicato organismo politico. “Onorare tutti i caduti per mano mafiosa – ha detto Fava – in questo lembo di terra siciliana è per me motivo d’orgoglio. Un passaggio obbligato soffermarsi qui a Ciaculli dove si fa vera antimafia. Questo Giardino l’ho visto nascere tanti anni fa. Ho partecipato alla prima piantumazione nel 2005. In questo luogo i cronisti ed i magistrati svolgono un lavoro eccezionale, importante, sul versante della lotta alla mafia e sulla strada della legalità”. Ad accogliere il presidente Fava nel Giardino di Ciaculli c’erano il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales, il giudice Giovanni D’Antoni, membro della Giunta distrettuale dell’Anm di Palermo, ed il presidente dell’Unci Sicilia, Andrea Tuttoilmondo. Presenti anche funzionari e ufficiali della Prefettura, della Questura, dell’Arma dei carabinieri, della Dia e della Guardia di finanza. Presenti anche i rappresentanti dell’associazione nazionale della polizia di Stato, sezione di Palermo, e rappresentanti dell’associazione nazionale finanzieri d’Italia. Il presidente Fava si è soffermato in particolare davanti agli alberi dedicati ai giudici Falcone e Morvillo e agli agenti trucidati nella strage di Capaci, al giornalista Giuseppe Fava, al prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa e al Beato Giuseppe Puglisi. 

Nella foto, da sin. Leone Zingales, Claudio Fava, Giovanni D'Antoni

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano