Premio Cronista

Consigli Nazionali

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi24
Visite MeseVisite Mese971
Tot. visiteTot. visite120068

Abbiamo 66 visitatori e nessun utente online

Martedì, 16 Gennaio 2018 08:41

L’UNCI HA RICORDATO L’IMPEGNO E IL SACRIFICIO DI BEPPE ALFANO

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Il vice-presidente nazionale Leone Zingales ha partecipato alla commemorazione del giornalista ucciso dalla mafia l’8 gennaio 1993 a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina
 b_0_0_0_00_images_436CF608-9EC3-4103-AF6E-F3CF7264B64E.jpeg
La sera dell’8 gennaio 1993 a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), è stato ucciso a colpi di pistola il giornalista Giuseppe “Beppe” Alfano, collaboratore del quotidiano La Sicilia. Questa mattina, sul luogo dell’agguato, si è svolta una manifestazione commemorativa organizzata dal Comune in via Guglielmo Marconi. All’evento hanno partecipato, tra gli altri, la vedova Mimma Barbaro ed i figli del giornalista assassinato dalla mafia. L’Unione nazionale cronisti italiani era rappresentata dal vicepresidente nazionale Leone Zingales. Il sindaco della cittadina messinese, Roberto Materia, ha deposto una corona di fiori sotto la lapide che ricorda Alfano mentre la vedova Mimma ed il figlio Fulvio hanno sistemato un mazzo di rose rosse alla base del cippo. Erano presenti giornalisti dell’area barcellonese e magistrati della locale Procura, ufficiali della Guardia di finanza e dei carabinieri, funzionari del commissariato di polizia e del Comune.
<Qui a Barcellona – ha sottolineato Leone Zingales – si è consumato un dramma che deve far riflettere il Paese, le Istituzioni. In via Marconi è stato ucciso un giornalista che non si è piegato e ha dimostrato coraggiosamente un forte impegno civile. La mafia lo ha assassinato perchè i suoi resoconti giornalistici erano puntuali e dirompenti. Il prossimo 3 maggio a Venezia celebreremo Alfano nel corso della Giornata della Memoria dedicata ai giornalisti uccisi da mafia e terrorismo>.
nella foto: la vedova di Beppe Alfano, Mimma Barbaro con Leone Zingales sotto la lapide che ricorda il giornalista assassinato

b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi articolo

Depliant per il Giardino della Memoria


 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano