b_0_0_0_00_images_pieghevole-Giardino-della-memoria-01.jpg

Leggi l'articolo

Depliant per il Giardino della Memoria

Registrati al sito

Cerca nel sito

Visite nel sito

Visite OggiVisite Oggi93
Visite MeseVisite Mese1464
Tot. visiteTot. visite187120
Martedì, 12 Novembre 2019 14:01

PALERMO, SCOPERTA UNA LAPIDE A RICORDO DEL QUOTIDIANO L'ORA. ZINGALES: “E’ UNA GIORNATA STORICA”

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

b_0_0_0_00_images_lora.JPG

 

L'Unci ha partecipato alla cerimonia presieduta dal sindaco Orlando nella strada che da oggi si chiamerà “Via giornale L’Ora”

 

L'Unci Sicilia ha partecipato questa mattina a Palermo alla cerimonia di scopertura di una lapide nel palazzo che fu l'ultima sede del quotidiano nel tratto di strada che è stato denominato «via giornale L’Ora». Nel capoluogo isolano sono state programmate alcune iniziative promosse dal comitato degli ex giornalisti del quotidiano L’Ora presieduto da Marcello Sorgi. La scelta della data, il 29 settembre, è un omaggio a Vittorio Nisticò, direttore del giornale, nel centenario della nascita.

Erano presenti all'evento il vice-presidente nazionale dell'Unci, Leone  Zingales, il tesoriere del Gruppo siciliano, Daniele Ditta, ed i componenti del Consiglio direttivo regionale Antonella Romano, Gioia Sgarlata ed Andrea Tuttoilmondo.  sindaco Leoluca Orlando a scoprire la lapide sulla facciata dello storico palazzo di piazzetta Napoli che da oggi assume il nome della testata che in  questa zona di Palermo aveva la sua redazione e la sua tipografia sino all’8 maggio del 1992. Questa sera  al teatro Santa Cecilia si terrà un reading di testi di Nisticò, con intermezzi musicali diretti da Ignazio Garsia. Sarà proiettato un video con riferimenti anche alle figure di Nisticò, e Mauro De Mauro. Saranno pure anticipati i contenuti di un volume, «L'Ora. Edizione straordinaria», edito dalla Biblioteca regionale.
“Oggi è una giornata da ricordare, una giornata storica. Un giornale, il L’Ora – ha sottolineato il vice-presidente nazionale dell’Unci, Leone Zingales- che ha segnato la storia dell’informazione non solo in Sicilia ma nell’intero Paese. Un giornale che si è contraddistinto per le sue battaglie nel nome della legalità e della lotta alla mafia e nel quale sono cresciuti giornalisti che hanno poi ricoperto incarichi di valore in numerose testate nazionali ed internazionali”.

 

b_0_0_0_00_images_qalfano.gif

  Leggi articolo 

Quaderno sul Ddl Alfano

 

b_0_0_0_00_images_giornatamemoria2010.gif

 Leggi articolo 

Libro Giornata della Memoria